Traduzione e Content Writing: Carriere Gemelle?

Magari non ci hai mai pensato ma traduzione e content writing hanno molto in comune.

In un mondo dove tutto si evolve in un batter d'occhio, diventare versatile offrendo ai nostri clienti più di un unico servizio specialistico, può rivelarsi cruciale per un traduttore.

La stessa industria della traduzione non è più la stessa di 10, 15 o 20 anni fa. Ora include aree come la localizzazione o il machine post-editing, rispondendo - che ci piaccia o no - a una richiesta sempre più crescente del mercato che in pochissimo tempo ha completamente rivoluzionato il modo in cui comunichiamo, promuoviamo e ci godiamo il tempo libero.

Molti traduttori offrono già servizi extra, dall'insegnamento al DTP, perfino copywriting - Proz ha anche creato una sezione dedicata... così mi sono chiesta "traduzione e content writing sono carriere potenzialmente gemelle?", secondo me la risposta è Sì e adesso ti spiego perché.

I tratti comuni

Traduttori e content writer condividono moltissimi tratti fondamentali per il loro (reciproco) successo:

  • Amore per la lingua scritta
  • Ottimo stile e grammatica
  • Fluidità linguistica in almeno due lingue
  • Lieve compulsione per la formattazione
  • Occhio clinico per i più piccoli dettagli
  • Curiosità e passione per tutti i loro campi d'interesse
  • Determinazione, professionalità e puntualità
  • Dimestichezza con il mondo del freelancing
  • Forti abilità di ricerca
  • Dita veloci sulla tastiera e ottimi strumenti per svolgere al meglio il proprio lavoro

Questi sono solo alcuni ma la lista potrebbe essere molto più lunga, ad esempio potremmo includere anche la flessibilità o la capacità di calcolare e/o rispettare una scadenza.

In un mondo che è sempre di più online, nuove porte si stanno aprendo per i traduttori professionali.

Ma qual è il ruolo del content writer?

Un content writer crea contenuti scritti di qualità per aziende o professionisti di settore.

C'è alta richiesta di web writer capaci e la ragione è Google, il cui algoritmo ha ridefinito e rivoluzionato il concetto di "visibilità".

In questo momento SEO e SERP sono vitali per chi ha una presenza online. Più saranno ottimizzati i contenuti e migliore sarà il posizionamento nei risultati di ricerca.

Per poterlo fare dobbiamo sedurre e compiacere il già menzionato algoritmo di Mr. Google che, ad oggi, preferisce articoli approfonditi che siano utili, rilevanti, originali, scritti in modo naturale e completo.

Ecco perché fanno gola i professionisti della lingua scritta, abili maestri di stile con una profonda conoscenza di almeno una "nicchia" di specializzazione.

Un traduttore possiede già molte di queste qualità, per avviare una carriera parallela come web content writer dovrà solo ampliare il suo carnet di abilità imparando concetti come:

  • SEO
  • SERP
  • WordPress

...fra gli altri.

Immagina di essere un traduttore che per anni ha tradotto manuali tecnici per un certo settore, le tue competenze in questo campo saranno vaste e fortemente desiderabili per tutti quei siti specialistici che hanno bisogno di scrivere e mantenere costantemente aggiornato il blog per migliorare il posizionamento di Googlee quindi avere più traffico.

I nostri hobby sono importanti

Un traduttore professionista SA come scavare a fondo in un argomento. Siamo naturalmente portati a leggere articoli e libri che riguardano le nostre passioni e non solo nella nostra lingua madre, anzi. Ed è proprio così che diventiamo, più o meno consapevolmente, una TM bilingue o trilingue perfettamente funzionante.

Ci sono moltissime aziende specializzate alla ricerca di figure con le nostre competenze disposte a pagare per lavorare per loro, sta a noi decidere se vogliamo cogliere questa opportunità creandoci una seconda fonte di reddito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_IT